info@bellero.it +39 0342 380900

BLOG

Il cambiamento degli ingressi nell'azienda al tempo del covid-19
la gestione degli accessi in azienda al tempo del covid-19
125 0

La gestione degli accessi in azienda al tempo del Covid-19

L’attuale emergenza sanitaria causata dal virus Covid-19 ha comportato una serie di cambiamenti, non soltanto nella vita di tutti i giorni, ma anche nello svolgimento delle diverse attività lavorative.

Il cambiamento che in modo particolare ha riguardato tutte le attività è quello che riguarda la gestione degli accessi all’interno dei luoghi di lavoro; le modalità sono definite all’interno dei protocolli aziendali, ma quali comportamenti deve adottare il datore di lavoro in questo specifico caso?

La rilevazione della temperatura

Il personale dipendente, prima del suo accesso in azienda, deve essere sottoposto al controllo della temperatura da parte del datore di lavoro o di un suo delegato.

E’ da notare come tale misurazione è fortemente raccomandata, tranne nelle attività di ristorazione e bar dove è obbligatoria, anche nei confronti di tutti i soggetti cosiddetti “esterni” (clienti, fornitori, visitatori) che entrano all’interno dei luoghi di lavoro.

La rilevazione della temperatura sarà richiesta anche qualora durante l’attività lavorativa, il dipendente dovesse manifestare i sintomi di infezione da Covid-19 (es. tosse, raffreddore etc.).

In ogni caso, se la temperatura rilevata fosse superiore alla soglia stabilita (37,5 °C), non sarà consentito l’accesso o la permanenza nei luoghi di lavoro; in tale situazione, il datore di lavoro deve comunicare tale circostanza al medico competente, di cui al dl. 81/2008, e il lavoratore deve contattare il proprio medico di medicina generale

 

Il ruolo del medico competente

Il ruolo del medico competente, nel periodo covid è di supporto al datore di lavoro e, ricevuta la comunicazione dallo stesso, procede ad attivare la segnalazione alla ATS di competenza, anche verificando gli eventuali contatti lavorativi a lui segnalati.

Un altro compito fondamentale del medico è quello di segnalare al datore di lavoro, situazioni di particolare fragilità e patologie attuali o pregresse dei dipendenti, consentendo al datore di lavoro di provvedere alla loro tutela nel rispetto della privacy.

Per qualsiasi informazione, CONTATTACI per saperne di più!

Condividi
Ti potrebbe interessare anche...
Lascia un commento!
*  *  * 
I PIÙ LETTI
misure di prevenzione e protezione
Cat. : Documenti della sicurezza - 20 aprile, 2018