Bellero srl info@bellero.it +39 0342 380900

BLOG

Imparare a fissare al meglio i carichi, prima di procedere con il trasporto
l’ancoraggio dei carichi nelle attività di trasporto
209 0

Spesso si sente parlare di incidenti avvenuti nel settore dei trasporti, che quasi sempre sono scaturiti da imprudenza ed imperizia dell’autista; raramente, invece, sentiamo parlare di incidenti causati dalla perdita del carico trasportato, da carichi instabili, mal distribuiti o mal ancorati aspetto che comunque esiste ed è più frequente di quanto si possa pensare. 

 

Le responsabilità legate al fissaggio dei carichi

Esistono delle linee guida che possono risultare utili ai fini della valutazione del rischio, le quali identificano le responsabilità legate al fissaggio del carico sui mezzi di trasporto. A tal proposito, prima di procedere con il carico, è necessario accertare:

- che vengano caricate solo merci sicure e idonee al trasporto;

- l’esistenza di un piano di fissaggio del carico quando si inizia a caricare;

- l’esistenza di tutti i certificati dei componenti del veicolo utilizzati per il fissaggio del carico;

- che il veicolo sia in buone condizioni e che il vano di carico sia integro e pulito;

- che tutte le attrezzature necessarie al fissaggio del carico siano disponibili e in buono stato di manutenzione;

- che il pavimento del veicolo non venga sollecitato eccessivamente durante le operazioni di carico;

- che il carico sia correttamente distribuito sul veicolo, tenendo conto della distribuzione del carico sugli assi e degli spazi vuoti ammessi;

- che il veicolo non venga caricato eccessivamente, oltre la massima portata;

- che tutte le attrezzature supplementari quali tappeti anti-slittamento, materiali di riempimento, barre di bloccaggio e tutte le altre attrezzature di ancoraggio da fissare durante le operazioni di carico, siano posizionate correttamente;

- che tutte le attrezzature di ancoraggio siano correttamente posizionate.

 

Controlli prima di intraprendere il trasporto

Prima di intraprendere il trasporto, occorre:

- effettuare un esame visivo dell’esterno del veicolo e del carico, ove accessibile, per verificare la presenza di situazioni di evidente pericolo;

- accertarsi che possano essere presentati tutti i certificati/contrassegni dei componenti del veicolo utilizzati per il fissaggio del carico;

- effettuare controlli regolari del fissaggio del carico durante il viaggio nella misura in cui sia possibile accedervi.

Condividi
Ti potrebbe interessare anche...
Lascia un commento!
*  *  * 
I PIÙ LETTI
misure di prevenzione e protezione
Cat. : Documenti della sicurezza - 20 aprile, 2018