info@bellero.it +39 0342 380900

BLOG

Cancellazione dei dati personali e diritto all'oblio
il diritto alla cancellazione "diritto all'oblio"
203 0

Nell’ambito dei diritti che il Regolamento Europeo per la protezione dei dati “GDPR” riconosce all’interessato al trattamento, particolare importanza viene riconosciuta al diritto alla cancellazione (diritto all’oblio) ponendo al primo posto l’interesse dei soggetti i cui dati si riferiscono e prevedendo una serie di oneri per il titolare del trattamento.

Il diritto alla cancellazione

Il diritto alla cancellazione viene sancito dall’articolo 17 del Regolamento e consente all’interessato di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano;

Tale cancellazione dovrà essere effettuata senza alcun ritardo da parte del titolare e l’obbligo sussiste quando ricorre anche una delle seguenti ipotesi:

  1. i dati personali non risultano essere più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati dal titolare del trattamento
  2. l’interessato ha revocato il suo consenso su cui si basa il trattamento dei suoi dati
  3. l’interessato si è opposto al trattamento dei dati
  4. i dati personali sono stati trattati in maniera illecita
  5. i dati personali devono essere cancellati per adempiere a un obbligo legale previsto dal diritto dell’Unione o dello Stato membro a cui è soggetto il titolare del trattamento
  6. I dati personali sono stati raccolti relativamente all’offerta di servizi della società dell’informazione ai minori.

La cancellazione dovrà avvenirsi in maniera definitiva sia con riferimento ai sistemi informatici utilizzati per il trattamento, sia con riferimento agli archivi cartacei.

Il diritto all’oblio

Il diritto cd.“all’oblio”, si configura come un diritto alla cancellazione dei propri dati personali in forma rafforzata, in quanto si prevede un’obbligo per i titolari che abbiano reso pubblici i dati dell’interessato (ad esempio pubblicandoli su un sito web) di informare della richiesta di cancellazione gli altri  titolari che li trattano e di cancellare qualsiasi link verso tali dati o copia o riproduzione degli stessi.

Il titolare del trattamento dovrà procedere alla cancellazione dei dati attraverso l’adozione di tutte le misure necessarie tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione.
 

Se necessiti di approfondimenti in merito all’adeguamento della tua azienda al Regolamento Europeo per la protezione dei dati CONTATTACI.

Lascia un commento al post e non dimenticarti di seguici in tutte le nostre attività sui nostri canali Facebook, Instagram e Telegram.

Condividi
Ti potrebbe interessare anche...
Lascia un commento!
*  *  * 
I PIÙ LETTI
misure di prevenzione e protezione
Cat. : Documenti della sicurezza - 20 aprile, 2018