Bellero srl info@bellero.it +39 0342 380900

BLOG

Stress derivante dalla mancanza di lavoro
stress da lavoro…o da non lavoro?
134 0

E’ qualche anno che si parla di stress, con particolare riferimento a quello genera il lavoro (burnout) a causa di una serie di fattori che generano nel lavoratore una sorta di disagio. Esiste però anche una forma di stress, che porta invece ad una condizione di noia e disagio mortali, causata dalla mancanza di lavoro (bore-out); tale visione deriva dal fatto che, il lavoratore vede un futuro poco roseo, in quanto è inevitabile che la mancanza di lavoro possa portare a breve o medio termine al licenziamento.

 

Il bore-out

Da qualche anno il bore-out viene definito come una sindrome, che non deriva dalla pigrizia o dalla voglia di non fare, ma bensì dalla mancanza di sfide che permettano al lavoratore di impegnarsi veramente in qualcosa di entusiasmante, una vera missione. Le persone “affette” da questa sindrome, tornano a casa la sera stanchi e stressati, molto di più di quelli troppo affaccendati e manifestano un sentimento di inadeguatezza e di perdita dell’autostima. Si pensa che, uno dei principali fattori che ha contribuito allo sviluppo di tale “malattia” è la burocratizzazione del lavoro, sia in ambito supplico che in quello privato.

 

Come scoprire se soffri delle sindrome di bore-out

Per capire se sei a rischio, prova a rispondere alle seguenti domande; se rispondi affermativamente a più di quattro, potresti essere a rischio.

  • Ti senti sottostimolato o annoiato?
  • Quando sei al lavoro, pensi a questioni private?
  • Ti capita di fingere di lavorare?
  • La sera sei stanco e spossato anche se hai fatto poco o niente?
  • Sei scontento del tuo lavoro?
  • Il tuo lavoro non ti interessa?
  • Vorresti cambiare lavoro, ma pensi di guadagnare troppo poco?
  • Potresti essere più veloce nello svolgimento dei tuoi compiti?
  • Spedisci mail private durante l’orario di lavoro?
  • Ritieni che il tuo lavoro non abbia senso?
Condividi
Ti potrebbe interessare anche...
Lascia un commento!
*  *  * 
I PIÙ LETTI
misure di prevenzione e protezione
Cat. : Documenti della sicurezza - 20 aprile, 2018