Bellero srl info@bellero.it +39 0342 380900

BLOG

Perché scegliere una rete di sicurezza? Scopriamolo assieme
reti di sicurezza: pro e contro
344 0

Abbiamo già visto in precedenza che cosa sono le reti di sicurezza. Ora vediamo quali sono gli aspetti positivi e negativi delle reti di sicurezza, in relazione agli altri sistemi di protezione collettiva presenti sul mercato. Quelli positivi, possono essere:

  • offrono un’ampia mobilità del lavoratore, al di sopra dell’area protetta;
  • una volta installate correttamente, diventano di difficile manomissione da parte dei lavoratori;
  • offrono una protezione certa e costante, durante tutta l’attività.

Gli aspetti negativi possono essere: 

  • i tempi di installazione in relazione al tempo di utilizzo/efficacia, risultano impegnativi;
  • in alcuni impieghi (come ad esempio per la realizzazione di una soletta), sono di difficile installazione a causa dei puntelli di armatura che devono essere disposti al di sotto;
  • sono sensibili al deterioramento a causa dei raggi UV, pertanto devono essere utilizzate all’aperto solo per il tempo necessario allo svolgimento delle lavorazioni per poi essere subito riposte in un luogo protetto;
  • per l’impiego, necessitano di una serie di valutazioni accurate e a volte anche di relazioni statiche che ne garantiscano la stabilità e la tenuta.

 

Come scegliere una rete di sicurezza

La scelta di una rete di sicurezza, dipende dall’altezza di caduta e della larghezza di raccolta, aspetti che vengono definiti come segue:

- altezza di caduta (He): è la distanza verticale fra il piano di lavoro e la rete di sicurezza con il lavoratore posizionato sul perimetro della struttura;

- altezza di caduta (Hi): è la distanza verticale fra il piano di lavoro e la rete di sicurezza con il lavoratore posizionato al centro della struttura;

- altezza di caduta ridotta (Hr): è la distanza verticale fra il piano di lavoro e la rete di sicurezza con il lavoratore posizionato internamente alla struttura, ma ad una distanza non superiore a 2 m dall’ancoraggio;

- larghezza di raccolta (b): è la distanza orizzontale fra il bordo estremo del piano di lavoro ed il bordo estremo della rete di sicurezza. La larghezza di raccolta è necessaria ed importante, perché tiene conto della velocità che il lavoratore potrebbe possedere e che lo proietterebbe fuori della superficie protetta dalla rete. Questo aspetto, assume particolare importanza quando l’altezza di caduta è elevata, specialmente in presenza di superfici inclinate.

Condividi
Ti potrebbe interessare anche...
Lascia un commento!
*  *  * 
I PIÙ LETTI
misure di prevenzione e protezione
Cat. : Documenti della sicurezza - 20 aprile, 2018