Bellero srl info@bellero.it +39 0342 380900

BLOG

Calcolare il rischio residuo, per definire la necessità di utilizzare adeguati DPI
l’utilizzo dei dpi è l’ultima spiaggia
475 0

Ormai tutti dovremmo sapere che, l’impiego dei Dispositivi di Protezione Individuali (DPI), deve avvenire da parte dei lavoratori, come ultimo sistema di protezione dando pertanto priorità a:

Ed è proprio da questo principio non sempre rispettato dai tecnici e dalle aziende del settore, che nascono numerosi errori e numerose sentenze a carico delle figure della sicurezza coinvolte (Coordinatori della Sicurezza, Datori di Lavoro, Committenti, Responsabili dei Lavori, Preposti e RSPP), le quali spesso non riescono a giustificare in modo conforme e sensato le scelte intraprese.

 

Cosa definire nei documenti della sicurezza

Nei Documenti di Valutazione dei Rischi (DVR), nei Piani di Sicurezza e Coordinamento (PSC), nei Piani Operativi di Sicurezza (POS) e nelle Procedure di Lavoro redatti da aziende e professionisti di settore, è necessario che venga definita chiaramente la necessità di utilizzare prioritariamente i dispositivi di protezione collettiva limitando il ricorso a quelli di protezione individuale, solo nel caso in cui non sia tecnicamente possibile l’utilizzo di quelli collettivi, e/o nel caso in cui i lavoratori siano esposti a limitati livelli di rischio e/o in caso di una brevissima esposizione al rischio.

Un altro aspetto da non sottovalutare, è quello relativo all’indicazione delle misure di sicurezza da adottare in relazione alle attività da compiere: è necessario definire e attenersi alle soluzioni indicate nel documenti della sicurezza e alle protezioni in esso indicate. Ciò permette di evitare che, in presenza di un rischio di caduta dall’alto, a fronte di una previsione di lavoro da effettuare in quota utilizzando una piattaforma elevabile, il lavoratore si possa infortunare utilizzando solamente dei DPI, che in realtà sono i mezzi che normalmente vengono utilizzati per quella tipologia di lavoro; questa pianificazione e valutazione del rischio, in tal caso, risulta non conforme e poco utile allo scopo prevenzionistico.

Condividi
Ti potrebbe interessare anche...
Lascia un commento!
*  *  * 
I PIÙ LETTI
misure di prevenzione e protezione
Cat. : Documenti della sicurezza - 20 aprile, 2018