Bellero srl info@bellero.it +39 0342 380900

BLOG

Trattore e suo utilizzo in sicurezza
i trattori e il rischio di ribaltamento
79 0

Essendo a ridosso della vendemmia, in un territorio come il nostro (la Valtellina) ricoperto di vigneti, ci sembra importante mettere a fuoco un aspetto che troppo spesso passa inosservato, ma che vede annualmente il verificarsi di qualche infortunio, talvolta anche mortale: stiamo parlando del ribaltamento dei trattori e delle macchine agricole in genere. La cosa non è nuova, ma l’aspetto più assurdo è che non occorre mettere in atto chissà quali strani accorgimenti: basta semplicemente adottare delle ovvie buone prassi; vediamo di cosa si tratta.

 

Misure di prevenzione e protezione nell’utilizzo dei trattori

Dal comportamento che adottiamo, derivano una serie di conseguenze che non dipendono dalla fortuna o dalla sfortuna, ma semplicemente da quanto perseveriamo nel comportarci in modo sbagliato. Ecco perché cercheremo di sintetizzare quali possono essere gli accorgimenti utili da mettere in atto nell’utilizzo dei trattori agricoli:

  • allacciare le cinture di sicurezza, in modo tale che in caso di ribaltamento il conducente rimanga in posizione;
  • in alcune macchine agricole è necessario alzare l’arco di protezione (rollbar), in altre invece troviamo già una cabina chiusa già dotata di protezione, che unitamente alle cinture di sicurezza proteggono il conducente;
  • mantenere le macchine in buono stato di manutenzione;
  • utilizzare la macchine per il solo scopo per cui sono state progettate;
  • fare in modo che il personale sia stato adeguatamente formato all’utilizzo della macchina;
  • adottare costantemente un comportamento “sicuro”, senza eccedere;
  • utilizzare tutti i DPI necessari;
  • verificare che tutti gli organi in movimento siano protetti;
  • non usare il trattore come mezzo di trasporto per persone o animali.
Condividi
Ti potrebbe interessare anche...
Lascia un commento!
*  *  * 
I PIÙ LETTI
misure di prevenzione e protezione
Cat. : Documenti della sicurezza - 20 aprile, 2018