info@bellero.it +39 0342 380900

BLOG

Vediamo i rischi legati all'utilizzo e allo stoccaggio delle bombole di gas
bombole di gas e sicurezza
771 0

Gran parte degli incidenti derivanti dall’impiego di bombole di gas, scaturiscono dalla superficialità degli operatori, dalla scarsa manutenzione degli impianti e dall’utilizzo di apparecchiatura non conforme.

 

Come utilizzare le bombole

Per poter utilizzare le bombole di gas in modo sicuro è necessario:

  • mantenerle in posizione verticale durante l’uso e lo stoccaggio e legarle ad una struttura fissa che non permetta la caduta;
  • tutte le valvole delle bombole devono essere tenute sempre chiuse;
  • le bombole devono sempre rimanere all’ombra e mai al sole o in zone troppo calde;
  • se le bombole servono ad alimentare la saldatrice o qualsiasi altro impianto elettrico, non deve essere tenuta a terra, per evitare si possa incendiare a causa dell’arco elettrico;
  • è fondamentale che le scritte riportate sulle bombole siano sempre integre;
  • non bisogna lubrificare le valvole con oli, grassi o similari;
  • il contenuto della bombola deve sempre essere identificabile, verificando la colorazione dell’ogiva, le etichette applicate, le caratteristiche dei recipienti e dei raccordi;
  • evitare di applicare manometri, riduttori di pressione concepiti per determinati gas su bombole contenenti altro.

 

Come stoccare le bombole di gas

Tutte le bombole, devono essere custodite e depositate in luoghi sicuri ubicati fuori terra, che garantiscano:

  • la separazione delle bombole in relazione al loro contenuto (tossico, infiammabile, corrosivo o ossidante);
  • la separazione tra le bombole piene e quelle vuote;
  • la presenza di adeguati estintori;
  • una buona ventilazione e una temperatura fresca;
  • un’adeguata cartellonistica di segnalazione e un’adeguata illuminazione anche di emergenza;
  • un’adeguata distanza tra materiali combustibili.

 

Utilizzi quotidianamente bombole di gas? Possiamo aiutarti noi a farlo in sicurezza!!! Clicca qui

Condividi
Ti potrebbe interessare anche...
Lascia un commento!
*  *  *