Bellero srl info@bellero.it +39 0342 380900

BLOG

Ecco come migliorare l'ambiente di lavoro
luoghi di lavoro e comfort
46 0

Per comfort nei luoghi di lavoro, si intendono tutti gli aspetti legati all’ambiente e alle condizioni di lavoro, che fanno si di migliorare il benessere dei lavoratori. La percezione del comfort può essere soggettiva, ma esistono determinate caratteristiche che permettono di delineare un benessere collettivo soddisfacente; alcuni di questi aspetti sono:

 

Come migliorare il comfort

Il Datore di Lavoro, che intende migliorare il comfort all’interno della propria azienda, come prima cosa occorre definire delle priorità di intervento, anche in considerazione del fatto che esistono alcuni ambienti di lavoro “particolari” che non consentono di intervenire su tutti gli aspetti sopra evidenziati, come ad esempio il lavoro nelle celle frigorifere oppure in fonderia. Infatti, in un ambiente di lavoro particolarmente freddo/caldo, l’organismo non si trova a suo agio e pertanto fa più fatica ad adattarsi; in questi casi, per esempio, è possibile concentrare l’attenzione sulla scelta dei DPI più idonei e più confortevoli, che permettano di migliorare la sensazione degli operatori. Per quanto riguarda la qualità dell’aria, oggigiorno esistono impianti di trattamento aria molto sofisticati che hanno invaso anche le abitazioni private, che devono essere sanificati periodicamente al fine di mantenerli efficienti. L’illuminazione a LED consente di avere una luminosità adeguata, con dei consumi molto inferiori rispetto alle vecchie lampade alogene, così come l’evoluzione dei serramenti e dei vetri, hanno permesso un comfort acustico quasi incredibile all’interno degli edifici. Ed infine, anche gli ampi spazi permettono di avere postazioni di lavoro più agiate e adeguate alle caratteristiche dell’essere umano.

Per rendere più confortevole il tuo luogo di lavoro, CONTATTACI senza impegno!

Condividi
Ti potrebbe interessare anche...
Lascia un commento!
*  *  * 
I PIÙ LETTI
misure di prevenzione e protezione
Cat. : Documenti della sicurezza - 20 aprile, 2018