Bellero srl info@bellero.it +39 0342 380900

BLOG

Il RUP è il Responsabile dei Lavori degli enti pubblici
il responsabile unico del procedimento e la verifica dell’idoneità tecnico professionale
351 0

Abbiamo già visto in più di un’occasione che cosa si intende per verifica dell’idoneità tecnico professionale, chi la deve fare ed in che modo, sia che si tratti di appalti privati o di appalti pubblici. Il Responsabile Unico del Procedimento (RUP), è quella figura che negli appalti pubblici, svolge la funzione di Responsabile dei Lavori per conto del Committente, tanto che lo rappresenta in tutto e per tutto. E’ proprio lui che unitamente al progettista, al direttore lavori e al coordinatore per la sicurezza, deve garantire il buon risultato dell’opera, in conformità alle vigenti normative.

 

I compiti del Responsabile Unico del Procedimento

Alcune delle caratteristiche e dei compiti che caratterizzano il RUP sono:

  • deve essere nominato con formalmente dal soggetto responsabile dell’unità organizzativa, che deve essere di livello apicale tra i dipendenti di ruolo addetti alla stessa unità. Qualora venga accertata la carenza nell’organico della suddetta unità organizzativa, il RUP è nominato tra gli altri dipendenti in servizio; dunque l’ufficio di responsabile unico del procedimento è obbligatorio e non può essere rifiutato;
  • il suo nominativo deve essere indicato nel bando o nell’avviso con cui si indice la gara per l'affidamento di lavori, servizi, forniture, ovvero, nelle procedure in cui non vi sia bando o avviso con cui si indice la gara, nell'invito a presentare un’offerta;
  • deve svolgere tutti i compiti relativi alle procedure di programmazione, progettazione, affidamento ed esecuzione, che non siano specificatamente attribuiti ad altri organi o soggetti;
  • formula proposte, fornisce dati e informazioni al fine della predisposizione del programma triennale dei lavori pubblici e dei relativi aggiornamenti annuali;
  • in ciascuna fase di attuazione degli interventi, controlla sui livelli di prestazione, di qualità e di prezzo determinati in coerenza alla copertura finanziaria e ai tempi di realizzazione dei programmi;
  • verifica il corretto e razionale svolgimento delle procedure.
Condividi
Ti potrebbe interessare anche...
Lascia un commento!
*  *  * 
I PIÙ LETTI
misure di prevenzione e protezione
Cat. : Documenti della sicurezza - 20 aprile, 2018