info@bellero.it +39 0342 380900

BLOG

Eventi pubblici e spettacoli: gli addetti devono ricevere adeguata formazione
spettacoli ed eventi pubblici: la formazione degli addetti
408 0

Sappiamo ormai tutti che, i numerosi infortuni accaduti nel mondo dello spettacolo durante l’installazione delle strutture provvisorie, ha portato nel 2014 all’emanazione di un decreto interministeriale specifico, che nel tempo è stato poi modificato rendendolo più aderente alle esigenze. Per questo, l’INAIL in collaborazione con Assomusica, ha definito delle linee guida utili per la formazione di due figure professionali spesso impiegate all’interno degli spettacoli: gli Scaffolder e i Rigger.

 

Chi è lo scaffolder

Lo Scaffolder è un addetto che lavora sia a terra che in quota, ed è specializzato nell’installazione di strutture temporanee utili per sostenere gli allestimenti scenografici dello spettacolo; il suo compito è quello di preoccuparsi dello scarico dei mezzi di trasporto, di stoccare i materiale approvvigionato in modo adeguato e funzionale alle attività da compiere, si preoccupa del montaggio, dello smontaggio e del ricarico delle attrezzature utilizzate ad evento finito. I DPI che utilizza maggiormente per la sua attività sono:

  • scarpe antinfortunistiche;
  • casco;
  • guanti per la protezione meccanica;
  • indumenti da lavoro adeguati;
  • imbrachi.

Le attrezzature che utilizza maggiormente sono:

  • il carrello elevatore, per il carico e scarico dei materiali da impiegare;
  • la PLE, per l’esecuzione di qualche lavoro in quota;
  • gli elementi prefabbricati metallici equiparabili ai ponteggi, per i quali è necessaria formazione specifica come installatore di ponteggi.

Il documento INAIL, conclude delineando che per i lavori in quota necessitano sempre almeno 2 Scaffolder e che la formazione di questi ultimi, possono essere di tre tipologie in relazione al ruolo ricoperto: Basic, Advanced e Head, dove per Basic si intende il primo livello e Head l’ultimo.

Condividi
Ti potrebbe interessare anche...
Lascia un commento!
*  *  * 
I PIÙ LETTI
misure di prevenzione e protezione
Cat. : Documenti della sicurezza - 20 aprile, 2018