Bellero srl info@bellero.it +39 0342 380900

BLOG

Realizzare un buon ponteggio, è il punto di partenza per fare un buon lavoro
come fare per allestire un ponteggio sicuro
723 0

Con il passare degli anni, anche il ponteggio ha avuto un’importante evoluzione, collocandosi ad un livello molto elevato che non consente più di sottovalutare nessuno degli aspetti fondamentali utili per la sua corretta installazione. Ciò comporta la selezione di ditte specializzate ed il coinvolgimento di personale ben formato ed addestrato, non solamente dal punto di vista formale, ma soprattutto dal punto di vista pratico. A tale proposito, rivestono sempre più una maggiore importanza le figure responsabili di cantiere, a partire dal Committente, passando per il Coordinatore della Sicurezza, fino ad arrivare ai Datori di Lavoro alle ditte esecutrici.

 

Chi può installare un ponteggio

Oggi un ponteggio può essere installato solamente da ditte specializzate, che siano in grado di dimostrare la loro idoneità tecnico-professionale, con specifico riferimento a:

  • il possesso di almeno 3 addetti specificatamente formati per il montaggio, la trasformazione e lo smontaggio dei ponteggi, i quali dovranno essere dipendenti della ditta stessa;
  • il possesso di adeguati ponteggi, in buono stato di manutenzione, completi di tutti gli accessori e pezzi speciali necessari per poterli installare in modo conforme e sicuro;
  • un’organizzazione impeccabile che consenta in fase preliminare di predisporre il PIMUS ed il relativo progetto del ponteggio, in modo consapevole e puntuale al fine di evitare il montaggio selvaggio e non programmato del ponteggio, che da origine ad un pessimo risultato rendendo poco funzionali e sicuri gli implicati.

 

Cosa verificare su un ponteggio installato

La funzione di controllo da parte del Coordinatore della Sicurezza in fase di Esecuzione durante l’installazione di un ponteggio è sempre fondamentale, perchè consente di prevenire situazioni non conformi e problematiche che potrebbero scaturire post montaggio. Sintetizzando è importante che vengano verificati i seguenti aspetti:

  • la conformità del PIMUS in relazione al ponteggio realizzato o in fase di realizzazione;
  • la verifica della regolarità e della stabilità del piano di appoggio del ponteggio;
  • la presenza di tutti i componenti del ponteggio, che devono appartenere alla stessa marca e tipologia di ponteggio (salvo casi particolari da esaminare specificatamente pre installazione);
  • la presenza di adeguati ancoraggi;
  • la verifica della corretta fruizione su tutti gli impalcati;
  • la verifica della presenza di adeguate protezioni contro la caduta dall’alto da parte dei lavoratori.
Condividi
Ti potrebbe interessare anche...
Lascia un commento!
*  *  * 
I PIÙ LETTI
misure di prevenzione e protezione
Cat. : Documenti della sicurezza - 20 aprile, 2018